Comune Di Partinico

Sei qui: Home » Chiese, edifici e parchi » Chiese e Santuari » Chiesa di Maria SS. degli Agonizzanti

Chiesa di Maria SS. degli Agonizzanti

Questa chiesa, conosciuta come "San Paolino", deve la sua costruzione, in fondo alla Via P.pe Amedeo, angolo Via Avellone, alla Congregazione di Carità nata sull'esempio della Compagnia di San Girolamo di Palermo, che aveva come principale scopo quello di pregare per le anime dei condannati a morte.

Dal Villabianca apprendiamo che con atto stipulato il 16 marzo 1693 dal notaio palermitano Nunzio Serio, la Compagnia ebbe concessa dall'Abazia di Altofonte il terreno necessario per costruirvi la Chiesa e l'oratorio. 

Sempre secondo il Villabianca la chiesa sarebbe sorta ad opera della Congregazione di Maria Santissima degli Agonizzanti, fondata nel 1692, dopo aver ottenuto da Matteo Scamacca Barone di Castelluzzo un paio di tumoli di terra in enfiteusi, giusti atti in Notaio Domenico Greco di Partinico del 31 agosto 1693. La campana invece, del peso di "cantara tre", fu realizzata con il lascito in denaro di Girolamo Minore. Fu eretta a Parrocchia il 26 luglio 1948.

La facciata, che ha avuto diversi rifacimenti non presenta elementi di particolare valore, ad eccezione di un bel portale in pietra intagliata.


HOME | CONTATTI | NEWSLETTER | NUMERI UTILI | DOVE SIAMO | SITI TEMATICI | PRIVACY | NOTE LEGALI

Comune di Partinico (PA) | P.zza Umberto I | 90047 Partinico | Tel +39 091.891 3200
P.IVA/cod.fisc. 00601920820 |

Sito web realizzato da Led Engineers Feed Rss